TONI THORIMBERT point of wiew

 

                                                                                                                                      17 GENNAIO 2017

 

E’ andata così: Chiamo Toni Thorimbert e gli domando se mi scatta una cover per Mish. Mi dice subito di sì e aggiunge “ guarda che però ho poco tempo .. “ . Al volo organizziamo lo shooting e in due giorni weekend compreso ci troviamo nel suo studio. Arrivo insieme ad un amico comune, non ci si incontrava tutti e tre insieme, da anni…ma quando abbiamo fatto le ultime foto per ..? Ma dai ! .. E Toni “ Ma te pensa che proprio l’altro ieri le ho ritrovate, quelle foto, in mezzo ad un mucchio di altro materiale .. belle foto però eh? “ poi loro, incominciano a parlare di moto. Eggià.. per cui ad un certo punto mi tocca fare la partaccia di quella che rompe il gioco e tocca il tempo: “ ehi, ragazzi, dobbiamo lavorare  .. “ e iniziamo. E’ sempre un grande piacere vedere lavorare Toni, perché lui si appassiona, lo vedi che si accanisce sul tirare fuori la sua visione, il personaggio, l’immagine. E ci gira intorno, con la macchina in mano, e cerca, e , naturalmente trova. La foto, e la sua cifra. C’è. Modelli ne abbiamo due, Ben, arriva già perfetto, stavolta lo fa sedere su una poltrona, qualche foto e tutto è finito. Già finito ? Si, e non mi stupisco. Ci ha messo un’ora in tutto, il tempo che ci eravamo dati, mezz’ora per gli amici e mezz’ora per le foto. Visto ? In tempo, mi dice, poi.

Ho solo un problema: e adesso, che cover uso ? Ne ho 5 o 6 e tutte bellissime.

Che dire ? Toni è Toni, non ce n’è altri.

..

  • MAX SAWARD  @NOLOGO
  • BEN  ARCHER @INDEPENDENTMGMT

 

Toni Thorimbert inizia giovanissimo a comunicare emozioni. Reporter nell’Italia degli anni di piombo, ritrattista, e fotografo di moda sempre alla ricerca del momento, dell’introspezione, del gioco, in un’ ideale scambio sinergico con il soggetto. La sua vivace cifra artistica e la personalità schietta, sono tese alla ricerca del reale, di una semplicità o una semplificazione che si distacchi dall’enfasi della moda e diventi gioco ironico, sensuale, o concetto rivolto al sociale. Toni è un fotografo, prima di tutto. Dalle foto dei bambini di Pioltello, ai ritratti di Keith Hearing, e molti altri personaggi del mondo dell’arte, della musica, della letteratura, del cinema, alle foto di moda in collaborazione con le più importanti riviste, anche internazionali, da Details, a Mademoiselle, a Wallpaper, il suo lavoro è la sua visione, mai asservita alla moda del momento, ed è anche questo che ne definisce una maturità umana e professionale di grande spessore. Il suo ultimo libro “ Seduction of Photography è una lettera d’amore all’atto del fotografare, al momento dello scatto che è l’attimo dell’innamoramento tra macchina, soggetto, fotografo, in quel momento, unico, in cui tutto si sospende e da quel clic nasce qualcosa che poi rimarrà nel tempo e definisce, racconta, suggerisce, e se ti tocca, ti porta via, lontano. Nel  libro ci sono le donne che Toni fotografa, e c’è lui, nell’atto di fotografare, un doppio set. Un rapporto a due. Sinergia, appunto.

L’ultimo progetto di Toni Thorimbert , in collaborazione con Leica, è un laboratorio sperimentale : Thorimbert Fashion Experience For Leica Akademie, dal  14 marzo al 20 giugno nel suo studio, dove Toni insegnerà tutto il suo sapere a chi ama la fotografia e la moda, quindi non solo a fotografi, ma a chiunque ami e sia interessato a questo mondo, da lui così ben definito sul sito di Leica

http://www.akademie.leica-camera.it/portfolio-articoli/toni-thorimbert-fashion-experience/

con quel suo modo di vedere, con quel suo specialissimo modo di appassionarsi e appassionare, perché oltre ai cavalli, ai gatti, alle moto, alla musica, alla vita, ama anche insegnare. Scusate se è poco.

 

MariaGrazia Pase

 

www.tonithorimbert.com      www.tonithorimbert.blogspot.com

 

 

 

ShareShare on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInGoogle+share on Tumblr